La donna degli alberi, la solitudine creativa

Lo scrittore napoletano Lorenzo Marone ha all'attivo otto romanzi e numerosi premi letterari. In questo suo ultimo libro ardisce a parlare con la voce di una donna (esperimento già svolto con buona riuscita in "Magari domani resto", del 2017) e con la voce della montagna, che per un campano è sicuramente un lavoro impegantivo! Essenzialmente … Continua a leggere La donna degli alberi, la solitudine creativa

Lezioni di volo e di atterraggio, in volo con il prof

Né le braccia per afferrare, né le gambe per camminare, né il corpo per nutrirsi, né la testa per pensare, valgono l'uomo. L'uomo è il suo cuore. Senza il cuore niente serve a niente. Dal cuore tutto nasce, e tutto trova un senso. Dopo una manciata di romanzi editi negli ultimi venti anni Roberto Vecchioni … Continua a leggere Lezioni di volo e di atterraggio, in volo con il prof

Us, hikikomori didattico

"Le campagne da qualche giorno iniziano a confondersi, è difficile tenerne a mente tutte le trame, Tommaso sente che ci sono elementi che si ripetono, qualcosa che torna in ogni conflitto, così come si ripetono certe domande difficili che gli affollano la mente: chi ha ragione? Chi ha torto? A volte è immediatamente chiaro chi … Continua a leggere Us, hikikomori didattico

4 3 2 1 : the road not taken

Questo romanzo di Paul Auster del 2017 rappresenta una novità nell'ambito della sua produzione letteraria: fino a questa, era conosciuto per romanzi piuttosto brevi. Qui abbiamo invece un Bildungsroman ambizioso, suddiviso in quattro direzioni narrative (da cui il titolo), ognuna delle quali rappresenta una possibile variazione della vita dello stesso personaggio, a seconda di piccoli … Continua a leggere 4 3 2 1 : the road not taken

Damasco, un caffè dolceamaro

Ogni volta che si legge un romanzo palestinese si viene vertiginosamente travolti da una moltitudine di personaggi, tutti parenti fino all'ennesimo grado del protagonista, a costruire una famiglia sterminata che sembra quasi fare da scudo protettivo contro una bieca volontà storica che ha strappato, popolo intero e singoli individui, alla propria terra. Succede con l'impressionante … Continua a leggere Damasco, un caffè dolceamaro

La mia famiglia e altri animali – L’infanzia ideale

My family and other animals uscì in Inghilterra nel 1956 dalla penna di Gerald Durrell, naturalista e in seguito fondatore del Jersey Zoological Park (1959) e del Durrell Wildlife Conservation Trust (1963). In Gran Bretagna questo libro fa parte del 𝑁𝑎𝑡𝑖𝑜𝑛𝑎𝑙 𝑐𝑢𝑟𝑟𝑖𝑐𝑢𝑙𝑢𝑚 del GCSE, cioè si legge più o meno alle scuole medie (il che … Continua a leggere La mia famiglia e altri animali – L’infanzia ideale

Il vento idiota – On (another) road

"Ꮖꭰꮖꮻꭲ ꮃꮖ🇳ꭰ, Ᏼꮮꮻꮃꮖ🇳ꮐ ꭼꮩꭼꭱꭹ ꭲꮖꮇꭼ ꭹꮻꮜ ꮇꮻꮩꭼ ꭹꮻꮜꭱ ꮇꮻꮜꭲꮋ / Ᏼꮮꮻꮃꮖ🇳ꮐ ꭰꮻꮃ🇳 ꭲꮋꭼ ᏼꭺꮯꮶ ꭱꮻꭺꭰꮪ ꮋꭼꭺꭰꮖ🇳' ꮪꮻꮜꭲꮋ. Ꮖꭰꮖꮻꭲ ꮃꮖ🇳ꭰ, Ᏼꮮꮻꮃꮖ🇳ꮐ ꭼꮩꭼꭱꭹ ꭲꮖꮇꭼ ꭹꮻꮜ ꮇꮻꮩꭼ ꭹꮻꮜꭱ ꭲꭼꭼꭲꮋ / Ꮍꮻꮜ'ꭱꭼ ꭺ🇳 ꮖꭰꮖꮻꭲ, ᏼꭺᏼꭼ /Ꮖꭲ'ꮪ ꭺ ꮃꮻ🇳ꭰꭼꭱ ꭲꮋꭺꭲ ꭹꮻꮜ ꮪꭲꮖꮮꮮ ꮶ🇳ꮻꮃ ꮋꮻꮃ ꭲꮻ ᏼꭱꭼꭺꭲꮋꭼ" (Bob Dylan) Il vento idiota, come nella canzone di Bob Dylan, è quella strana forza … Continua a leggere Il vento idiota – On (another) road