La storia delle api, il distopico ecologista

Questo libro è stato scritto nel 2015 dalla norvegese Maja Lunde e costituisce il primo della tetralogia dal titolo Climate Quartet, di cui sono usciti anche The End of the Ocean (2017) e Przewalskis Horse (2019). La climate fiction (cli-fi) è un nuovo genere destinato a nutrirsi di tanti spunti di riflessione. Intreccia, nei capitoli alterni, tre storie … Continua a leggere La storia delle api, il distopico ecologista

Salire in montagna, l’emigrazione verticale

Di fronte all'urgenza del cambiamento climatico "Noi siamo il diluvio e siamo l'arca", scrive Jonathan Safran Foer, e questo libro racconta, in forma di diario, la proposta tutta personale di Luca Mercalli: un'azione concreta per rimediare ai danni del riscaldamento. Anche la montagna, in questo caso le Alpi Cozie, scopre le prime ferite inferte dalle … Continua a leggere Salire in montagna, l’emigrazione verticale

La pianta del mondo, nuovi paradigmi per l’ambiente

Stefano Mancuso è professore all’Università di Firenze e direttore del Laboratorio internazionale di neurobiologia vegetale (LINV: http://www.linv.org/). Grande divulgatore, dalla penna leggera e ironica.Membro fondatore dell’International Society for Plant Signaling & Behavior, e docente presso numerose università in tutto il mondo. Anche di queste esperienze fra la Francia e il Giappone parla in questo libro del … Continua a leggere La pianta del mondo, nuovi paradigmi per l’ambiente

Venezia è un pesce, go local

Come sarebbe Venezia senza i suoi turisti? Possiamo farci questa domanda per tutte le città del mondo, ma Venezia, più delle altre, sembra vivere in funzione dell'immenso fiume di gente che ogni giorno ne invade calli e canali, mentre i residenti si riducono progressivamente (175.000 negli anni Cinquanta, 55.000 oggi). Tiziano Scarpa descrive la "sua" … Continua a leggere Venezia è un pesce, go local

Il cuore di un’ape, apicoltura dell’anima

Il cuore di un'ape (A honeybee's heart has five rooms) La storia di Helen è solo apparentemente dozzinale: a trent'anni comincia a sentire quella strana sensazione di incompletezza che la spinge a dedicarsi a qualcosa di buono e quando gli amici le regalano un'arnia da tenere in giardino la sua vita prende una nuova direzione. … Continua a leggere Il cuore di un’ape, apicoltura dell’anima